Apnee Notturne

Polisonnografia con studio delle fasi del sonno. Finalmente anche a casa

Reading Time: 2 minutes Chiunque si occupi di medicina del sonno sa quanto sia difficile eseguire una “vera polisonnografia”. Per vera polisonnografia intendo uno studio che – oltre a valutare i parametri respiratori – valuti anche le fasi del sonno. Nonostante non sia strettamente necessario, in alcuni casi e per alcuni pazienti valutare anche le fasi del sonno risulta assai utile. Un tempo questo tipo di accertamento poteva essere eseguito soltanto durante un ricovero ospedaliero. Infatti le fasi del sonno potevano essere studiate solo mediante l’esecuzione di un tracciato elettroencefalografico continuo durante il riposo… Leggi tutto »Polisonnografia con studio delle fasi del sonno. Finalmente anche a casa

Come si esegue una polisonnografia domiciliare

Reading Time: < 1 minute In questo video mostriamo come si monta un monitoraggio cardio-respiratorio domiciliare, solitamente definito poli(sonno)grafia domiciliare. Si tratta dell’esame ormai divenuto standard per la diagnosi della Sindrome delle Apnee notturne. Gianni GittiMedico Chirurgo Specialista in Otorinolaringoiatria, Medicina del Sonno e Medicina Estetica. Responsabile del servizio di Otorinolaringoiatria del CRO di Firenze. Autore di “Sindrome delle Apnee Notturne: domande frequenti” Autorie di “Reflusso gastroesofageo e reflusso extra-esofageo: domande frequenti“ www.cro.firenze.it

Come capire se si soffre di apnee notturne

Reading Time: 3 minutes Comprendere se si è affetti da un problema potenzialmente serio come la Sindrome delle Apnee Notturne (OSAS) può non essere così semplice. In molti casi è il partner ad evidenziare la presenza di un disturbo respiratorio notturno. Il paziente affetto da apnee notturne, infatti, solitamente (ma non sempre) è un formidabile russatore. Il partner di letto diventa – suo malgrado – il primo testimone della presenza di apnee notturne. In alcuni casi il partner si trasforma in una vera e propria sentinella poiché teme che il compagno smetta di respirare….… Leggi tutto »Come capire se si soffre di apnee notturne

Sleep Endoscopy: a cosa serve e quando è indicata

Reading Time: 2 minutes Che cos’è una Sleep Endoscopy? La sleep endoscopy è una procedura di fondamentale importanza per la diagnosi e la terapia dei disturbi respiratori del sonno e della sindrome delle apnee notturne. Consiste nell’eseguire una valutazione endoscopica delle vie aeree superiori mentre il paziente dorme. Dopo aver tentato senza successo di eseguire questo tipo di procedura durante il sonno naturale del paziente, si è compreso che questo tipo di esame poteva essere portato a fine solo in anestesia generale. La tipologia di anestesia generale è di fondamentale importanza per questo accertamento.… Leggi tutto »Sleep Endoscopy: a cosa serve e quando è indicata

Apnee notturne e ridotta ossigenazione: quali i rischi?

Reading Time: 2 minutes La Sindrome delle apnee notturne è una patologia estremamente diffusa, anche se spesso non tenuta nella giusta considerazione da medici e pazienti. Come già detto in altri Post (“Cosa significa AHI nel referto di una polisonnografia notturna“), la sindrome viene classificata in tre gradi (lieve, media, grave) in base al numero degli episodi di apnea che si verificano in un’ora. Tuttavia, il numero orario di apnee (definito AHI) non è il solo parametro da considerare per stabilire la gravità della patologia. L’eventuale presenza di una riduzione della ossigenazione del sangue… Leggi tutto »Apnee notturne e ridotta ossigenazione: quali i rischi?

Impotenza maschile, russamento ed apnee notturne

Reading Time: 2 minutes Impotenza ed apnee notturne: una associazione ormai chiara L’impotenza maschile può dipendere da numerosi fattori. Le cause possono essere di ordine psicologico o di ordine organico e più squisitamente urologico. Tra le cause meno note del problema, troviamo la presenza di un disturbo respiratorio del sonno come la Sindrome delle Apnee nel Sonno. Questo disturbo è assolutamente più frequente di quanto immagini la popolazione e dovrebbe essere sempre considerato possibile. Si stima infatti che la sindrome possa interessare anche il 15% della popolazione. Quando sospettare che l’impotenza sia dovuta ad… Leggi tutto »Impotenza maschile, russamento ed apnee notturne

Apnee Notturne: quali sono i rischi?

Reading Time: 3 minutes Una patologia seria e frequente La Sindrome delle Apnee Notturne era una volta considerata patologia misteriosa e poco frequente. Russare è sempre stato considerato una cosa da nascondere. Per fortuna, oggi, questo trend inizia ad essere superato. Il maggior interesse verso questa sindrome deriva senza dubbio dall’inserimento di questa patologia nelle norme per il rinnovo della patente, ma anche da una maggiore consapevolezza dei rischi ad essa collegati. Numerosi studi evidenziano che la Sindrome delle Apnee nel Sonno (acronimo inglese OSAS) non è affatto infrequente come si credeva. Anche se non esistono… Leggi tutto »Apnee Notturne: quali sono i rischi?

Edema dell’ugola: quali sono le cause?

Reading Time: 2 minutes Edema dell’ugola? Ti sei svegliato con l’ugola gonfia? Potresti essere affetto da edema dell’ugola. Quasi tutti sanno cosa sia l’ugola. Ad essa sono state attribuite, nel corso dei secoli, diverse funzioni, a volte anche bizzarre.  Molti credono che l’ugola serva per parlare o per cantare. In realtà, la reale funzione di questa appendice resta ignota. Spesso ci ricordiamo che l’ugola esiste solo quando provoca qualche problema. Per fortuna, nella maggior parte dei casi, si tratta di problemi non gravi. Tra di essi citiamo l’edema dell’ugola, ovvero la tumefazione dell’ugola. Questa… Leggi tutto »Edema dell’ugola: quali sono le cause?

Cosa significa AHI nel referto di una polisonnografia notturna?

Reading Time: 3 minutes AHI, questo misterioso La Sindrome delle Apnee Notturne è una patologia non molto conosciuta dalla popolazione generale. Tuttavia, negli ultimi anni, le cose stanno lentamente migliorando. Le persone iniziano ad essere maggiormente consapevole riguardo gli effetti deleteri che questa patologia può avere. A tal proposito consiglio di leggere anche i post “Impotenza maschile, russamento ed apnee notturne“,  “Apnee notturne: quali sono i rischi“, “Edema dell’ugola: quali sono le cause” e “Apnee notturne e ridotta ossigenazione: quali rischi?” . La maggiore consapevolezza ha fatto sì che oggi non sia più così… Leggi tutto »Cosa significa AHI nel referto di una polisonnografia notturna?

Come smettere di russare. Mito e Realtà.

Reading Time: 4 minutes Cosa si legge in rete. Eseguendo una rapida ricerca in rete si possono leggere numerosi consigli su come smettere di russare. Alcuni consigli sono interessanti ed efficaci, altri curiosi e bizzarri.  Addirittura su alcuni siti si consiglia di cantare almeno 20 minuti al giorno o di eseguire una TC perchè sarebbe utile al medico per vedere lo stato del naso e dei seni paranasali… Casa c’è di vero? Come si può risolvere il fastidioso problema del russamento notturno? Rinnovo il mio invito a rivolgersi al proprio medico prima di tentare… Leggi tutto »Come smettere di russare. Mito e Realtà.