Come togliere le placche alla gola

Quanta confusione a riguardo!

blank

Ecco una immagine delle famose placche alla gola

Dopo una rapida ricerca su Google riguardo l’argomento “placche alla gola” scopro che esiste una notevole confusione su questo argomento. Ed anche una vera ossessione per la presenza di queste famigerate placche! Come se una tonsillite con le placche fosse per forza peggiore di una tonsillite senza placche.

Da una parte leggo che la presenza di placche è sintomo di tonsillite batterica, dall’altra che in caso di placche in gola è obbligatorio l’uso dell’antibiotico.  A volte la confusione regna sovrana perfino tra gli specialisti! Troppo spesso, infatti,  vengono consigliati trattamenti medici o chirurgici  in base all’impressione soggettiva del medico. Forse, soprattutto prima di proporre un intervento chirurgico, sarebbe preferibile fare riferimento a criteri oggettivi! Per anni le persone hanno considerato gli otorinolaringoiatri i medici che tolgono le tonsille! In effetti, in passato, le tonsille venivano tolte al primo mal di gola.  Adesso, al contrario, sembra che togliere le tonsille sia un crimine punibile con la morte! Come spesso accade, a mio giudizio, la verità cade nel mezzo.




Placche o non placche? Questo è il problema!

Reggetevi forte perché sto per fare una affermazione che vi lascerà senza parole: “Non mi interessa minimamente se ci sono le placche in gola o se non ci sono!“. Ai fini del trattamento di una tonsillite, l’aspetto delle tonsille non ha alcuna importanza! E’ impossibile, infatti, con la semplice osservazione delle tonsille del paziente, capire se si ha a che fare con una tonsillite di origine batterica o virale. Impossibile! Chi vi dice che è in grado di distinguerle è evidentemente dotato di poteri paranormali!  E’ vero che molte tonsilliti di origine batterica determinano la formazione di placche ma anche la mononucleosi,  di certo una patologia non batterica, può presentarsi con tonsille ricoperte da placche. In quale modo è possibile distinguere forme batteriche da forme virali? Solamente mediante esecuzione di un tampone orofaringeo. Ma il gioco vale la candela? A tal riguardo consiglio di leggere anche il post “Tampone faringeo nei bambini: mito e realtà“. Oltre a questo, ricordiamo che molte volte le placche vengono confuse con la presenza di residui di cibo all’interno delle tonsille, comunemente denominati tonsilloliti. A questo riguardo consiglio la letture del Post “Placche alle tonsille o tonsilloliti?

Come togliere le placche alla gola?

Batteri

Ognuno di noi ha circa 3 Kg di batteri all’interno del proprio corpo

A questo punto capirete bene che questa è una domanda da un milione di dollari. Molto dipende dalla storia clinica del paziente, dalla frequenza delle infezioni e dalla gravità dei sintomi. In generale, conta molto l’esperienza dello specialista. Se, infatti, l’aspetto delle tonsille non orienta verso il tipo di agente responsabile dell’ infezione (virale o batterico), spesso la storia clinica della malattia può essere di grande aiuto. In generale, tranne che in alcuni casi che non posso ora passare in rassegna (PFAPA, Mononucleosi), in caso di febbre elevata e sintomatologia dolorosa spiccata, non è sbagliato dare una terapia antibiotica e cortisonica. Anche qualora si trattasse di una forma virale, infatti, è molto probabile che si verifichi una sovra-infezione batterica. Vuoi sapere qualcosa in più riguardo agli antibiotici? Leggi il Post “Cosa sono e a cosa servono gli antibiotici“.

Negli ultimi anni si sta facendo inoltre strada un tipo di trattamento molto interessante basato sulla somministrazione di batteri a livello locale. Nel nostro organismo, infatti, vivono circa 3 kg di batteri, diffusi soprattutto nel cavo orale e nell’albero digestivo. Questi batteri, denominati flora batterica associata, non sono dannosi per la nostra salute ed hanno un effetto protettivo poiché non permettono a “batteri più cattivi” di colonizzare il nostro organismo. Purtroppo, a seguito di trattamenti antibiotici ripetuti, questi “batteri buoni” possono morire insieme ai “batteri cattivi”, esponendoci a future infezioni. Lo scopo delle nuove terapie probiotiche, come ad esempio quella con Orogermina, è reintegrare questo substrato batterico protettivo. Si tratta di terapie di lunga durata ma assolutamente non gravate da effetti collaterali poiché basate sulla somministrazione di  organismi presenti in natura ed assolutamente sicuri.  Scopro con piacere che anche questo farmaco può essere comodamente acquistato su Amazon.

Quando pensare all’intervento chirurgico?

Tonsillectomia

Quando togliere le tonsille?

I criteri per togliere le tonsille sono numerosi e non mi soffermo adesso su questo argomento. Di certo, la presenza di placche tonsillari non è tra questi! A tal riguardo consigli di leggere il Post “Tonsille: quando toglierle“. Può essere anche utile sapere che, in certi casi, può essere sufficiente ridurre le tonsille piuttosto che rimuoverle (Vedi “Tonsillectomia o Riduzione Tonsillare: pro e contro“). In generale, uno dei criteri principali è rappresentato dal numero degli episodi di tonsillite. Quando il numero delle infezioni è molto elevato, occorre iniziare a pensare all’intervento di tonsillectomia. Lasciare in sede tonsille che si infettano continuamente espone al rischio di ascessi peritonsillari,  una evenienza potenzialmente mortale! Inoltre, la continua somministrazione di antibiotici, potrebbe portare ad una loro progressiva perdita di efficacia. In definitiva, le tonsille vanno tolte quando vanno tolte!!

Ti interessa capire qualcosa di più anche riguardo le adenoidi? Leggi il Post “Il mio bambino ha le adenoidi?“.

4.3 3 votes
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
126 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Toufik
Toufik
1 anno fa

Selve io da quando avevo 5 anni ho questo problema di tosilete ma non riesco a guarire un bel niente ho provato più di mille antibiotici ma non te da fare come posso fare mio medico ogni volta che vado mi dice bisogna aspettare a aspettare cosa

Andrea
Andrea
1 anno fa

Salve, io ho questo problema da ben 5 anni! mi ero ammalato una volta e da li ho queste placche (dei funghi) visibile sulla gola. ho sempre, durante il giorno del catarro (bianco) e sinceramente inizia ad essere un abitudine perché sembro un anziano, che fa questi versi veramente schifosi tutto il tempo. ho visitato molteplici specialisti, In francia, svizzera. Ma nessuno è mai riuscito a trovare una spiegazione. Chi mi dice che è fore legato allo stresse e questi fughi si riproducono di continuo, chi dice allo stomaco con i riflussi, chi dice addirittura forse è legato alla tiroide.… Leggi il resto »

Lola
Lola
1 anno fa

Buonasera,sono da giovedì che mi sono svegliata con mal di gola,non riesco a mangiare niente,oggi il medico mi ha visto e mi ha per scritto gli antibiotici 3 volte al giorno,cosa mi consiglia lei xké sto veramente male 😫

Gabriella
Gabriella
1 anno fa

Salve, negli ultimi 8 mesi e mezzo ho contratto la tonsillite per ben cinque volte, questa è appunto la quinta. Circa un mese e mezzo fa, avendo nuovamente le tonsille gonfie nonostante stessi facendo una terapia per aumentare le difese immunitarie (Bronco Munal), ho fatto un tampone orofaringeo ma non è risultata la presenza di alcun agente patogeno. Ieri sera ho notato nuovamente di avere le tonsille gonfie e ricoperte di placche, per fortuna al momento non fanno male e non ho neanche la febbre, per adesso non voglio assolutamente prendere di nuovo antibiotici( Claritromicina poiché sono allergica ad Augmentin)… Leggi il resto »

MONICA
MONICA
1 anno fa

Buona sera dottore. Alla mia bambina di 5 anni e mezzo, ultimamente vengono spesso le placche. Praticamente ogni volta che la portano fuori al asilo senza sciarpa, lei il giorno dopo sta male. Inizia con il mal di testa, poi il giorno dopo compaiono già le placche. Ora le ha ed è solo al inizio e ha 38 di febbre. Un mese fa, il 2/2 sempre x la negligenza delle maestre ha avuto di nuovo le placche con 39,3 di febbre. All’ inizio dell’anno ho cominciato a tenere un diario per capire quante volte all’anno le vengono . Di solito… Leggi il resto »

MONICA
MONICA
1 anno fa
Reply to  Gianni Gitti

Non prende l’antibiotico da quasi un anno. Grazie infinite. Oggi è stata decisamente meglio, anche se ha le placche ancora, però niente febbre. Abbiamo anche iniziato a prendere Orogermina già da ieri.( Grazie al suo articolo)

Mari
Mari
11 mesi fa
Reply to  Gianni Gitti

Perché non subito dopo???

Federica gelli
Federica gelli
1 anno fa

Buonasera..io nonostante abbia tolto le tonsilke da piccola…ho 44 anni…ho faringiti….mal di gola frequenti con le placche….e’ possibile??

Luca
Luca
1 anno fa

Salve io da qualche anno a questa parte soffro di placche alla gola con febbre molto alta.
Ho fatto dei controlli anche con il tampone faringeo ma non ho assolutamente nessun batterio che mi potrebbe dar fastidio, ma ora mi ritrovo a combattere sopratutto questo periodo con placche e febbre.
Cosa dovrei fare? Sono esasperato.
Ogni volta mi butto a terra anche mentalmente.

Emy
Emy
1 anno fa

Buona sera mi scusi l ora mi sono uscite placche alla gola e ho la lingua bianca non mi era mai successo inoltre ho rossore alla gola febbre mi manca il fiato e si sono gonfiate le ghiandole al collo e ho mal specialmente all orecchio sinistro dove ce di più la placca alla gola mi scusi aspetto una risposta

Lorenzo
Lorenzo
1 anno fa

Salve. Come posso risolvere, almeno momentaneamente, il problema delle tonsille criptiche? Trovo difficile rimuovere i cosiddetti “tonsilloliti”. Grazie per l’attenzione

Simona
Simona
1 anno fa

Buongiorno dottore, vorrei sapere se dopo Orogermina è necessario evitare di mangiare o bene per un po’. Sul bugiarino non ne parla. Grazie

Andrea
Andrea
11 mesi fa

Buonasera Dottore ip da quasi due anni ho il problema di creazione di placche alle tonsille soprattutto in quella sx. Ho la sensazionexdi secchezza locale e la sensazione come se avesse una briciola che non va giu. Ho fatto i vari esami come il tampone con esito negativo ecografia e 2 visite da due suoi colleghi che mi hanno detto di essere causa da esofalgite da reflusso uno e l’altro mi ha detto che la causa può essere data dalla mia formazione criptica delle mie tonsille dove si sedimenta il cibo. Fatto sta che io ogni giorno spurgo le tonsille… Leggi il resto »

Andrea
Andrea
11 mesi fa
Reply to  Gianni Gitti

Grazie mille per il suo intervento.

Manu
Manu
11 mesi fa

Salve, sono due settimane che soffro con placche alla gola e tonsille grosse a tal punto da istruire il passaggio di qualunque tipo di cibo comprese le pasticche di augmentin (antibiotico prescritto dal medico curante) passo notti insonni a causa del dolore cosa posso fare

Manu
Manu
11 mesi fa
Reply to  Gianni Gitti

Salve ancora Stavo valutando di andare al pronto soccorso visto che stamani la situazione è peggiorata, oltre al forte dolore è subentrata una salivazione pazzesca (quasi un bicchiere di saliva stanotte) e inoltre non riesco nemmeno più a bere, un sorso d’acqua metà scende e meta rimane in gola dandomi la sensazione di affogare. Cosa posso fare per alleviare almeno i sintomi ho una sete e fame pazzesca ma non riesco a buttare giù nulla La ringrazio anticipatamente per la risposta

Manu
Manu
11 mesi fa
Reply to  Gianni Gitti

Salve ancora ma l’assunzione di augmentin con mononucleosi non dovrebbe comportare macchie e prurito, non ho riscontrato nulla del genere

Lucia Cancellara
Lucia Cancellara
10 mesi fa

Dott le placche alle tonsille mi hanno consigliato di toglierele con cotonfiocc e acqua ossigenata

Sara
Sara
10 mesi fa

Salve, lo scorso anno ho avuto 3 tonsilliti che lo specialista mi aveva riferito essere dovute a mononucleosi e citomegalovirus. Da gennaio 2019 non ho piu avuto nulla. Tuttavia, da un mese a questa parte mi capita di vedere residui bianco/gialli nella tonsilla destra, precisamente nelle “cavità” che si sono create dopo le 3 tonsilliti dello scorso anno e che non sono più andate via. Ho estratto più volte la materia con un cotton fioc. Sembravano quasi residui di cibo. Ho fatto una ricerca su internet in cui c’è scritto che si tratta di calcoli tonsillari e quindi residui di… Leggi il resto »

Elena
Elena
9 mesi fa

Buonasera dottore, Ho letto il suo articolo ed è veramente quello più chiaro tra tutti quelli in rete a riguardo delle placche. Io ho queste placche alle tonsille da ormai 5 giorni, ovviamente faccio fatica persino a bere l’acqua ho febbre tutte le sere e provo sempre più stanchezza. Mi sono fatta vedere dalla guardia medica che mi ha prescritto l’antibiotico Macladin 2 volte al giorno per una settimana. Sto facendo anche gargarismi con il bicarbonato di sodio ma la situazione sembra peggiorare sempre di più. Ci sono altri rimedi per eliminare le placche? Inoltre volevo chiederle se è facilmente… Leggi il resto »

Daniela
Daniela
8 mesi fa

Salve, uso origermina da 4 giorni ma oggi mi è venuto un forte mal di gola. Devo continuare lo stesso la terapia di 1 mese come prescrittami di orogermina?

Luisa
Luisa
8 mesi fa

Buongiorno, chiedo anche io un parere… 36 anni ho tolto le tonsille un anno fa dopo che convivevo con 8-10 episodi l’anno… ora un anno dopo mi torna senza che io abbia più le tonsille.. so che può accadere ma mi sconforta pensare che dopo tutto quel male post intervento io possa dover tornare a fare quella vita. La domanda è accade così spesso? Non voglio ritrovarmi come gli anni passati.grazie per l’attenzione

Luisa
Luisa
8 mesi fa
Reply to  Gianni Gitti

Indubbiamente … ho fatto un ciclo di zitromax secondo il mio dottore le placche erano più in basso … prima quando ero ancora tonsillo-dotata mi dava doppia dose di zitromax.. non sono più necessarie due dosi vero? Ringrazio molto per la risposta!

Kekko
Kekko
8 mesi fa

Ciao e molto tempo circa un anno che ho sempre il pus alla gola e anche linfiammiazzione e ogni cira una 10 giorni mi viene sempre cosa puo essere?
Nel tampone alla gola le analisi non e uscito nulla pero ho anche avuto la mononucleosi lanno scorso
Fatemi sapere…

Martina
Martina
8 mesi fa

Salve ho 17 anni e da 3 settimane che sono a casa con la mononucleosi, i dottori hanno detto che è una forma acuta e devo stare a riposo. Comunque da ieri ho iniziato ad avere mal di gola infatti ho le placche non riesco a deglutire e non posso prendere antibiotici perché ho il fegato già troppo caricato io ho provato di tutto dalle caramelle per la gola agli spruzzi ma nulla..
Cosa posso fare?!

Francesca
Francesca
8 mesi fa

buonasera dottore, orogermina puó essere usato anche nei bambini piccoli? Mio figlio ha quasi 4 anni. Grazie

Giusy
Giusy
8 mesi fa

Salve dottore volevo sapere se in presenza di placche si può usare orogermina

Valentina
Valentina
7 mesi fa

Buongiorno Dottore, Le scrivo perché, da 2 settimane ho male alla gola e la lingua bianca. Da circa 4 giorni intravedo, dietro una tonsilla del tessuto più bianco/giallino. Una settimana fa sono stata visitata da un medico che mi ha consigliato di prendere l’antibiotico solo in caso di febbre o placche tonsillari che attualmente non ho. Soffro di tiroide di Hashimoto autoimmune e per questo l’antibiotico mi provoca sempre un grande abbassamento delle difese immunitarie. Pensa che dovrei comunque prendere l’antibiotico? Lo chiedo perchè non vorrei trascurare la malattia. Per ora sto assumendo solo propoli, vitamine e fermenti lattici. La… Leggi il resto »

Valentina
Valentina
7 mesi fa
Reply to  Gianni Gitti

La ringrazio molto Dottore.
Seguirò il suo consiglio.
Buona giornata

Gianni Gitti
Gianni Gitti
7 mesi fa
Reply to  Valentina

Prego!

Valentina
Valentina
6 mesi fa
Reply to  Gianni Gitti

Gentile Dottore, Le scrivo perché, come consigliato, ho atteso e non ho preso l’antibiotico in quanto non ho sviluppato febbre. Mi è passato anche il dolore alla gola (totalmente) circa una settimana fa anche se è rimasta rossa. Rimangono però le gramdi macchie bianco-gialle dietro alle tonsille, una placca molto riconoscibile dietro a una tonsilla e piccoli avvallamenti rossi alla gola. Ho inoltre la lingua molto bianca in fondo nella parete centrale (no lateralmente o verso la punta). Possibile che si tratti di un fungo? Lo chiedo perché è strano, per me, che il tutto duri così tanto (più di… Leggi il resto »

Valentina
Valentina
6 mesi fa
Reply to  Gianni Gitti

La ringrazio molto per la risposta e la disponibilità. Seguirò il suo consiglio.
Valentina

Francesca
Francesca
6 mesi fa

Buongiorno dottore, da circa una settimana ho mal di gola. Non vedo placche sulle tonsille, ma è arrossata e si vede nelle pareti laterali (davanti alle tonsille) una patina bianca a forma simil rotonda. Non ho febbre (salvo un pomeriggio in cui ho avuto qualche linea). Il medico mi ha dato un gel antimicotico per provare e poi eventualmente l’antibiotico…
Sto facendo anche risciacqui con Aqua e sale e Axil per le difese immunitarie. Come posso capire se effettivamente è una forma di candidosi dovuta alla riduzione delle difese immunitarie, non potendo fare tamponi o vedere il dottore…?
Grazie mille!

Francesca
Francesca
6 mesi fa
Reply to  Gianni Gitti

Grazie mille!

Francesca
Francesca
6 mesi fa

Salve, ormai da iniziò febbraio lotto con delle placche ostinate in gola che non sono accompagnate da nient’altro se non un lieve dolore all’orecchio oltre che ovviamente i dolori lancinanti alla gola. Inizialmente un dottore di guardia medica mi ha prescritto 7 giorni di rocefin iniettabile, 2 giorni dopo la fine della cura ecco di nuovo le placche allora la mia dottoressa mi ha prescritto Augmentin per 10 giorni. Niente da fare dopo 2-3 giorni le placche tornano. Sono andata dall’otorinolaringoiatra, il quale dopo una visita approfondita mi ha dato solo bentelan nell’attesa di poter fare un tampone. Con l’emergenza… Leggi il resto »

Giorgia
Giorgia
6 mesi fa

Salve Dottore,
Sono due settimane che ho una placca in fondo alla gola sulla tonsilla, un po di patima bianca sulla lingua e la parete della guancia sinistra un po sul bianco..Ho preso 6 giorni zitromax, ma nulla, la placca è ancora li. Non ho dolor3 ma solo fastidio a sinistra( dove sta la placca) cosa mi consiglia?? In passato ho sofferto molto di gola, placche e cose simili.
Cordiali Saluti
Giorgia

Giorgia
Giorgia
6 mesi fa
Reply to  Gianni Gitti

Si ineffetti ho sofferto e soffro anche di questo , avendo tonsille un po cripte. Anche se questa placca sta sulla superficie , tipo palla, per intenderci , non incastrata nelle cripte.
Non so se mi sono spiegata??!!

Gianni Gitti
Gianni Gitti
6 mesi fa
Reply to  Giorgia

Si ho capito benissimo. Credo si tratti comunque di un tonsillolita. A volte ci vuole molto tempo perché se ne vadano.

Giorgia
Giorgia
6 mesi fa
Reply to  Gianni Gitti

Ok grazie.
Potrebbe andare bene fare dei gargarismi con froben gola collutorio ? O uno più semplice ?
Grazie di nuovo

aurora barbieri
aurora barbieri
6 mesi fa

io mi sono alzata spaventandomi un po’ dye giorni fa’ avevo un gran msle alla gola stamattina mi trovo con bolke gialle in gola devo preoccuparmi visto anche questa situazione covid19

aurora
aurora
6 mesi fa

dottore mi scusi qualche parola scritta male due e bolle

Karina Taveras
Karina Taveras
6 mesi fa

Salve,
Un mese e mezzo fa ho avuto delle placche nella gola, siccome ero in cinta la mia dottsa. Di base mi ha detto di fare gargarismi con la tacchipirina solubile, ma mi ha prescritto un antibiotico apposta per la gravidanza (Zimox, se non sbaglio) in caso non mi passasse. Per l’appunto, non ostante i gargarismi, mi sono trascinata per 3 settimane la cosa e allattando ho iniziato l’antibiotico, ma dopo 2 settimane mi è tornata la tonsillite. Cosa dovrei fare?

Karina Taveras
Karina Taveras
6 mesi fa
Reply to  Gianni Gitti

Esiste un rimedio naturale per contrastarlo? Grazie del consiglio!

Giuseppe
Giuseppe
6 mesi fa

Buona sera dottore.Solo a un lato della gola fra le due pellicine penso prima della tonsilla, spostando una pellicina con un bastoncino di plastica che serve per mescolare lo zucchero nel caffè, ho fatto uscire una pallina nascosta fra le due pellicine.Per paura di una carica batterica dovuta dall’azione del bastoncino ho preso l’antibiotico di tre gg., ed il medico me lo ha fatto ripetere a distanza di 5gg.Ho avuto un problema intestinale dopo la terapia con stitichezza (con perdita di sangue)e diarrea contemporaneamente.L’accumulo si sta formando nuovamente.Attualmente i sintomi sono:mal di gola, stitichezza senza perdita di sangue.Non riesco a… Leggi il resto »

Laura Notari
Laura Notari
6 mesi fa

Buonasera dottore, Sono sempre stata predisposta a infiammazioni alla gola e faringe, da piccola ho tolto le adenoidi. Dall’inizio dell’anno 2020 ho avuto ben 4 tonsilliti gravi Con tonsille piene di pus e placche addirittura spesso coprendomi l’ugola Impedendomi di deglutire e respirare. Mi sono venute a distanza di circa tre settimana e ho curato con i seguenti antibiotici: -tonsilla sx: amoxicillina senza successo, Poi cetriaxone inframuscolo +25mg cortisone -tonsilla dx: Bactrim + cortisone -tonsilla sx: clindamicina + novalgina -tonsilla dx: risciacqui con collutorio, ibuprofene Gli ultimi due tamponi faringei che ho effettuato erano negativi , il primo era. A… Leggi il resto »

Ivan Marverti
Ivan Marverti
6 mesi fa

Buongiorno dottore da dicembre ho cominciato ad avere gola arrossata fortemente.. problemi anche alla lingua in prima cura una settimana di cortisone poi si è ripresentato e ho fatto tampone.. tutto regolare ma sui monconi delle tonsille fatte a 4 anni mi si sono fatti puntini bianchi e patina biancastra..da un mese sono in terapia prima con LevoXacin e Micostatin..per due settimane..poi da cinque giorni essendo subentrato anche dolore alla orecchio è stata cambiata terapia antibiotica sempre con Augmentin e gocce otalgan ma vedo che sia i puntini che le striature biancastre e il disagio non sono passati mentre la… Leggi il resto »

Ivan Marverti
Ivan Marverti
6 mesi fa
Reply to  Gianni Gitti

Quindi lei ritiene opportuno continuare l antibiotico ancora associazione con Micostatin?

Ilario
Ilario
6 mesi fa

Salve, mia figlia di 13 anni ha la tonsilla destra gonfia e ricoperta di pus bianco con febbre che in serata arriva anche a 38.5 . Tutto questo da 9 giorni , il nostro medico le ha dato prima antibiotico unixime una volta al giorno, dopo le ha dato augumentin per due volte al
giorno , però la febbre in serata sale ancora fino a 37.8. In attesa di una sua risposta, le mando cordiali saluti.

Ilario
Ilario
6 mesi fa
Reply to  Gianni Gitti

Grazie mille, secondo lei può essere sintomo di coronavirus? Può fare dei gargarismi con Coca-Cola, bicarbonato o qualcos ‘ altro?

Ivan Marverti
Ivan Marverti
6 mesi fa

Grazie comunque dottore per aver risposto ..avere visite otorino in questo momento è impossibile e per chi sa quanto..e il curante va anche lui con questi stessi elementi riferiti non potendo visitare.

Luana
Luana
6 mesi fa

Salve ho mio figlio di 5 anni, sempre con le placche l ho portato dall otorino inizio novembre mi disse doveva operarsi, gli diete una cura e tirò avanti due mesi senza che si è ammalato analisi tutto ok ritorniamo le tonsille non sono da operare pediatra privato anche e lui disse guarite 3.sett fa febbre altissima adesdo di nuovo placche sono esausta cosa devo fare

Francesco
Francesco
6 mesi fa

Buongiorno dottore, Avendo mal di gola, febbre alta ed alcuni segni di placche mi sono recato dal medico, mi hanno fatto analisi del sangue, avendo CRP=26 (max 8) e leucociti 10 (max 9.1) mi hanno prescritto amoxicillina. Sono 2 gg che la prendo ma le placche ad esame visivo enormemente aumentate invece di scomparire, è un normale decorso? Il dubbio sorge anche perché mia moglie ha da 3 settimane la temperatura che sale a 37.3 giornalmente, un po’ di mal di gola, è stata già curata con antibiotico e non è chiaro cosa abbia e mi domando se le cose… Leggi il resto »

Leonardo
Leonardo
6 mesi fa
Reply to  Gianni Gitti

Salve, dottore ho visto la sua relazione è mi ha colpito molto rispetto a quello che si trova su internet, io è da parecchie settimane che mi vedo delle piccolissime placche bianche di pus sulle mie tonsille, faccio tutti i giorni gargarismi con acqua e sale e prendo thé miele e limone in questo modo mi restano cosi come sono, ma se incomincio a non prendere più queste cose e fare i gargarismi ho notato che le placche bianche incominciano ad aumentare, e incomincio a sentire un po’ di dolore, non so più cosa fare lei cosa mi può consigliare..

Manuel
Manuel
5 mesi fa

A me non mi sono mai venute, però quest’anno la sorte ha deciso di sì, la cosa che non capisco è che erano piccole rispetto tipo alle foto di internet che erano giganti e poi visto che ora con il covid non si può uscire non posso sapere di che razza è, se batterica o virale però mi sta passando da sola ed ho avuto un massimo di 37.5 di febbre e nient’altro, comunque in sintesi vorrei sapere un po’ di più al riguardo perché io non capisco 😂😅

Manuel
Manuel
5 mesi fa
Reply to  Gianni Gitti

Va bene grazie dottore

Manuel
Manuel
5 mesi fa
Reply to  Gianni Gitti

Comunque però non so se l’ho detto stanno andando via da sole… Io mi curo tutto il giorno tutti i giorni con miele e limone, quindi se vanno via da sole è normale? Perché poi rimane tipo il buchetto

Luca
Luca
4 mesi fa

Salve non so come mai ma ogni tanto sputo le placche

Alice
Alice
4 mesi fa

Salve dottore, due settimane fa prendendo un colpo d’aria mi sono raffreddata e avevo Forte bruciore alla gola e spezzatura ma senza febbre . Comunque nell’arco di 4/5 giorni e grazie a qualche aspirina sono stata subito meglio. La settimana successiva invece, ( faccio la baby-sitter e i bambini di cui mi occupo sono molto raffreddati e come tutti i bambini molto zozzoni 🤣) ho ripreso il raffreddore in pieno quasi peggio di prima, Avendo ancora La difese basse, e mi sono uscite anche molte placche con le tonsille gonfie. Niente febbre niente tosse e quasi neanche dolore fortunatamente. Sto… Leggi il resto »

Anna Claudia
Anna Claudia
3 mesi fa

è normale avere un un’unica placca che occupa tutta la tonsilla?

Jessy
Jessy
3 mesi fa

Salve dottore da 1 settimana circa su una tonsilla ho del pus il medico di famiglia mi ha detto che devo fare gli sciacqui con il collutorio… ma non ho nessun sintomo cosa potrei fare???

Jessy
Jessy
2 mesi fa
Reply to  Gianni Gitti

Salve dottore rieccomi 🙁
Le cripte tonsillari sono passate almeno così sembra, però da circa due settimane mi e uscito un buchino sotto la tonsilla destra non proprio vicino e alla fine della lingua (nn so spiegarle di preciso…)
Il dottore mi ha fatto fare la cura di cefixoral x 5 giorni ma non avevo dolore… da ieri sera ho un dolore sotto il mento e mi prende anche l’orecchio quando ingoio…. cosa posso fare??? La ringrazio….

Jessy
Jessy
2 mesi fa
Reply to  Jessy

Dottore questa foto è di internet dove le ho messo la freccia ho il buchino….

Screenshot_20200812-000211_WhatsApp.jpg
Antonietta
Antonietta
3 mesi fa

Salve
A seguito di visita (visita anche eseguito con sondino nasale) presso otorino mo è stato riscontrato ascesso peritonsillare e edema dell’ugula.

Per fortuna l’ascesso aveva si era per così dire rotto da solo infatti sentivo già da gg del brutto sapore in bocca.
La dottoressa ha quindi provveduto a svuotare l’ascesso dal pus.

La terapia indicata è:
Bentelan 2 mg due volte a di (per tre gg)
Antibiotico cefizima 400 mg due volte al di.
(per sette) Salvo diverso parere medico.

Chiedevo se la terapia era corretta?
I tempi di guarigione?

Grazie

Jessica
Jessica
2 mesi fa

Buongiorno dottore, io soffro di placche alla gola e l’ultima volta che mi hanno preso bene è stato nel 2013….dopo di quella volta magari ho avuto qualche leggera infiammazione se magari prendevo freddo…ora è da sabato che ho le placche al lato sinistro della bocca. Sono andata avanti ad oki fino a lunedì per vedere se passava ma nulla…ora mi hanno dato Amoxicillina ..sono al terzo giorno ma non ho grandissimi risultati ancora. Entro quanto potrebbero passare? Prendo l’antibiotico 2 volte al giorno….grazie

Diana
Diana
2 mesi fa

Salve dottore,io ho gea tre mesi che sto tribolando con le miei tonsille gonfie e con le placche ,hanno fatto due bucchi che vieni fuori quel liquido bianco-giallo,ho fatto tampone faringeo e mi hanno detto che e alunni streptococco in colonna,ho fatto la cura con antibiotico gea di due volte e non mi passa,cosa posso fare,grazie

Jessy
Jessy
2 mesi fa

Salve Dottore… vorrei chiederle un informazione alla parte destra sotto della tonsilla(non sulla tonsilla dove c e la fine della lingua scusa l ignoranza ma non so come si chiami li) mi e uscito come un buchino oggi me ne sono accorta non sentivo nessun dolore ora ogni tanto leggermente…il medico di base mi ha detto che possono essere cripte oppure un colpo d aria🤔 e mi ha prescritto il cefixoral 400 da prendere x 5 giorni mattina e sera… vorrei un consiglio da lei almeno mi tranquillizzo ho tanta paura…. la ringrazio anticipatamente…

Last edited 2 mesi fa by Jessy
Eni
Eni
2 mesi fa

Buonasera dottore, ho da 1 anno le placche ho fatto il tampone ed è uscito negativo. Il dottore di base mi ha raccontato di prendere OMEPRAZOLO EUROGENERICI e giusto questa medicina? Grazie

Quintino
Quintino
2 mesi fa

Buonasera Dottore.Da un giorno e mezzo circa ho placche alla gola con febbre a 38 e mezzo circa,sto seguendo una cura antibiotica con associato una cortisonica fornita dal medico curante. Dopo un giorno e mezzo la febbre scende con Tachipirina 500 e sono migliorati i sintomi generali, mentre sembrano aumentate le striature giallastre sulle tonsille, quando si potrà notare un miglioramento anche di queste ultime. Grazie mille

Claire
Claire
15 giorni fa

Gentile Dottore, Innanzitutto la ringrazio per il servizio che offre. Vorrei esporle brevemente la mia situazione, per chiedere un suo parere (pur comprendendo i limiti del consulto online). 10 giorni fa mi è comparsa una piccola placca sulla tonsilla sx, con fastiodoso mal di gola ma non febbre (e un certo sconforto da parte mia, dato che è la sesta volta in 10 mesi che mi si presentano le placche, problema prima praticamente mai avuto). Il mio medico curante mi ha prescritto il tampone, che ha dato come esito flora batterica normale. Pertanto, abbiamo deciso di procedere solo con antinfiammatori… Leggi il resto »