Rapporto Medico/Paziente

Post che riguardano il difficile rapporto tra medico e paziente.

Le differenze tra esercitare la medicina e dedicarsi al Bricolage

Bellissima passione il Bricolage. Acquistare gli strumenti perfetti. Tagliare tutti i pezzi necessari a misura perfetta. Far sì che tutto si incastri alla perfezione. Verniciare e colorare nei modi più fantasiosi.  Ho bisogno di un tavolo nuovo? Compro i pezzi, lo assemblo e – se sono capace – ho il mio tavolo. Esattamente come lo volevo. Bellissima passione la Medicina. Studi 15 anni tutti gli aspetti di una patologia. Ti aggiorni continuamente per conoscere le ultime novità. Assegni la cura consigliata da tutte le linee guida. Spieghi tutto per filo… Leggi tutto »Le differenze tra esercitare la medicina e dedicarsi al Bricolage

Quale dovrebbe essere il giusto costo per una visita medica?

Giusto costo: domanda spinosa Discutere riguardo a quale possa essere il giusto costo per una prestazione medica è un argomento assai spinoso. Ho deciso di affrontare la questione poiché so che interessa molto le persone ed i pazienti. Sono sicuro che il presente articolo solleverà una fiorente discussione.  Innanzitutto ci tengo a precisare che in questo articolo parleremo solo di prestazioni mediche specialistiche, lasciando da parte le prestazioni di medicina generale. In particolare, essendo io un medico specialista in otorinolaringoiatria, trovo corretto proporre una valutazione che riguardi, appunto, la branca… Leggi tutto »Quale dovrebbe essere il giusto costo per una visita medica?

Cosa sognano i pesci rossi

Un libro da leggere Il romanzo ” Cosa sognano i pesci rossi” parla di Pierluigi Tunesi, dirigente di un’azienda multinazionale, ricoverato in terapia intensiva in seguito ad un intervento chirurgico malriuscito per asportare un tumore al polmone destro, e di Luca Gaboardi medico anestesista responsabile del reparto di rianimazione dove è ricoverato Tunesi. I due protagonisti si alternano capitolo dopo capitolo raccontando le loro sensazioni e le loro emozioni: Tunesi confronta la sua vita prima e dopo l’intervento e Gaboardi narra la realtà della vita in terapia intensiva con episodi… Leggi tutto »Cosa sognano i pesci rossi

Il cattivo uso degli antibiotici

Antibiotico si, antibiotico no Una delle domande più frequenti che pazienti e medici si pongono è quella dell’effettiva necessità di istituire una terapia antibiotica. Nonostante la cosa possa sembrare banale, infatti, sono molti i casi in cui un medico si trova nell’incertezza! Ad esempio, per quanto riguarda le patologie otorinolaringoiatriche, l’antibiotico risulta spesso prescritto in modo superiore alle reali necessità. Se questo atteggiamento risulta giustificabile nel caso si abbia a che fare con soggetti fragili come i bambini, si fatica ad accettarlo nel caso di soggetti adulti. Conseguenze di una… Leggi tutto »Il cattivo uso degli antibiotici

Basarsi sul sintomo per semplificare la vita dei pazienti

Visita otorinolaringoiatrica? Esame Audiometrico? Aiuto! Sei stanco/a di sforzarti di capire il tipo di accertamento medico che corrisponde meglio alle tue necessità? Per te, come è giusto che sia, non esiste alcuna differenza tra visita otorinolaringoiatrica ed esame audiometrico tonale? La parola esame impedenzometrico ti sembra incomprensibile come per me il termine transistor? Se la risposta è sì ti farà piacere scoprire che, a partire da gennaio 2018, il Nostro Istituto adotterà, in via sperimentale, un sistema di prenotazione “a pacchetto” basato sul sintomo del paziente. L’iniziativa nasce con la… Leggi tutto »Basarsi sul sintomo per semplificare la vita dei pazienti

Il cattivo rapporto tra pazienti e cortisone.

Cortisone: un nemico Nella mia ormai non più brevissima esperienza clinica, mi sono sempre scontrato contro l’acerrima ostilità dei pazienti nei confronti del cortisone. Una molecola osteggiata da tutti o quasi. Un farmaco da pronunciare sotto voce prima di essere prescritto. Una medicina che, se prescritta, ti fa sprofondare velocemente nel cerchio dantesco dei ciarlatani. I miei pazienti sanno che non amo prescrivere farmaci tanto per fare e che sono aperto anche alle terapie meno tradizionali ma non ho mai compreso a pieno da dove derivi l’ostracismo nei confronti del… Leggi tutto »Il cattivo rapporto tra pazienti e cortisone.

“E’ importante che il paziente non capisca una parola di ciò che dice il medico”

“E’ importante che il paziente non capisca una parola di ciò che dice il medico” Ricordo ancora quando, durante uno dei miei primi giorni di frequentazione della Facoltà di Medicina e Chirurgia, uno dei professori del tempo se ne usci con una frase del tipo: “E’ importante che il paziente non capisca una parola di ciò che dice il medico“. Ripenso spesso a quella affermazione e più ci penso e più credo che essa potesse essere persino corretta nel periodo precedente all’esistenza di internet. In effetti, penso tra me e… Leggi tutto »“E’ importante che il paziente non capisca una parola di ciò che dice il medico”

L’alleanza terapeutica fa la differenza!

I medici e la tua Salute Negli ultimi anni si assiste ad un aumento vertiginoso delle cause contro i medici. Veniamo inoltre continuamente bersagliati dai media.  Di certo la nuova generazione di medici paga per l’atteggiamento troppo permissivo e poco garantista di cui godevano i medici di molti anni fa. Tuttavia, il mestiere del medico, negli ultimi anni, è divenuto ancora più difficile. I pazienti si attendono risultati certi in tempi immediati, cosa che anche il miglior medico non potrà mai garantire con certezza. Credo che questo atteggiamento sia mutuato… Leggi tutto »L’alleanza terapeutica fa la differenza!